Vince Ricotta, 4 Luglio 1960, nasce e vive a Venaria Reale (Torino). Si definisce un "Fumettante" (fumettaro, cantante). Ama inventare storie utilizzando parole, immagini e musica. La sua filosofia e visione del mondo parte come scrittura per trasformarsi soprattutto in racconti a fumetti e canzoni.

A 7 anni disegna a scuola il suo primo fumetto, a 17 pubblica le prime strisce su un giornale locale. Negli anni '80 inizia a lavorare come grafico freelance e collabora con il mensile "GO" realizzando numerose storie a fumetti e vignette sul mondo giovanile dell’epoca. Scrive e disegna circa 700 tavole di “PacMac” (dal videogioco) per il mercato francese. Partecipa a gruppi di teatro amatoriale e realizza il film in Super8 “Tre Fiori”, proiettato anche al ”Festival Internazionale Cinema Giovani 1984” (oggi “Torino Film Festival”).

Da sempre appassionato di "canzonette", scrive testi, musiche, canta e suona. Nel 1986 incide un album solista e nel 1987 fonda il gruppo "Powerillusi" con cui vince il "Festival di SanScemo 1991". Suona in giro per l'Italia, pubblica dischi, compare su giornali, radio e televisioni nazionali. Negli anni '90 collabora con "Suor Germana" realizzando il libro a fumetti "Bambini in Cucina" (il Capitello, 1997) e le vignette per "La Mia Agenda" (1997-1999).

Dopo il nuovo millennio crea soprattutto grafica, fumetti, illustrazioni e animazioni (videoclip, animatic, booktrailer). Ha realizzato video musicali per Carlo Marrale (ex Matia Bazar) ed altri. Scrive e disegna le storie de "La Famiglia Cioffi" per la rivista "Vivacemente" (con cui vince il “Premio Nazionale Città di Chiavari” nel 2012). La sua prima Graphic Novel “Un’Estate in Montagna” è stata pubblicata da “Sbam Libri” nel 2017. Nel 2018 festeggia 30 di Powerillusi con un doppio album ricco di ospiti illustri.